de fr it

WilliamRosier

26.9.1856 (Césana-Williams) Lancy, 16.9.1924 Le Petit-Saconnex (oggi com. Ginevra), rif., di Le Grand-Saconnex e Ginevra. Figlio di François, orologiaio, e di Jenny Teissonnière, modista. Marie Isaline Coulin, figlia di François Isaac. Frequentò la sezione pedagogica della scuola superiore di Ginevra (dal 1873). Maestro di scuola elementare, in seguito insegnò geografia alla scuola superiore (dal 1882) e all'Univ. di Ginevra (1902). Fu cofondatore della facoltà di scienze economiche e sociali di Ginevra (1914-15, decano dal 1918 alla morte). Deputato radicale al Gran Consiglio ginevrino (1895-1901), divenne poi Consigliere di Stato (Dip. dell'istruzione pubblica, 1906-18). Allievo di Adolphe Tschumi, si impegnò per un insegnamento più aperto alle scienze sperimentali e una pedagogia fondata sull'osservazione. Pubblicò numerosi atlanti e manuali di geografia e di storia.

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., «Entre la politique et la science: un géographe genevois: W. Rosier», in Le Globe, 143, 2003, 13-25
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.9.1856 ✝︎ 16.9.1924