de fr it

Johann JakobScherrer

22.11.1756 Lione, 26.11.1832 San Gallo, rif., di San Gallo. Figlio di Daniel, mercante e syndic dei commercianti sviz. a Lione, e di Susanna Katharina Zollikofer. Celibe. Dopo il Philanthropinum a Haldenstein, si formò come commerciante ad Amsterdam. Fu socio della banca e casa commerciale Fingerlin e Scherrer a Lione. Fuggito da Lione nel 1793, dal 1796 si stabilì a San Gallo, dove fu attivo nel commercio di lino, cotone e lettere di cambio. Membro del Direttorio commerciale (1801), fu deputato al Gran Consiglio sangallese (1813, 1815-31), pres. del Direttorio commerciale di San Gallo e della direzione delle poste (1815) e municipale di San Gallo (1816-23). Nel 1816 fu inviato alla Dieta fed. di Zurigo e a Parigi nel quadro di negoziati sui rapporti e privilegi commerciali. Fece inoltre parte della commissione consultiva fed. sulle relazioni commerciali (1820) e presiedette il tribunale commerciale di San Gallo (1823).

Riferimenti bibliografici

  • Jahrbuch der Stadt Sankt Gallen, 1832, 83-85; 1833, 87-90
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 22.11.1756 ✝︎ 26.11.1832

Suggerimento di citazione

Zellweger-Bodenmüller, Nathalie: "Scherrer, Johann Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.07.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006846/2010-07-01/, consultato il 25.11.2020.