de fr it

Johann JakobMartin

7.4.1790 Frenkendorf, 13.4.1858 Sissach, rif., di Frenkendorf e Sissach. Figlio di Johann Jakob, cancelliere distr. a Sissach, e di Verena Christen. (1810) Anna Maria Gysler, di Sissach. Commerciante, nel 1831 fece parte del Gran Consiglio basilese e fino al 1832 fu cancelliere di tribunale. Dopo la nascita del cant. di Basilea Campagna, con i fratelli Johannes (->) e Heinrich partecipò attivamente all'opposizione (a favore della democrazia diretta) contro il nuovo ceto dirigente. In seguito fu membro del Gran Consiglio di Basilea Campagna (1837, 1841-51), della Costituente (1838, 1850), del tribunale d'appello (1838) e del Consiglio di Stato (1838-40). In seguito al coinvolgimento della sua fam. nel cosiddetto putsch del Gemeindejoggeli (un'insurrezione contro le autorità cant.), dovette abbandonare il governo cant. Fu pres. del tribunale distr. di Sissach (1851).

Riferimenti bibliografici

  • K. Birkhäuser (a cura di), Personenlexikon des Kantons Basel-Landschaft, 1997, 108
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.4.1790 ✝︎ 13.4.1858