de fr it

BenediktBanga

17.4.1802 Basilea, 5.7.1865 Liestal, rif., di Basilea e Münchenstein. Figlio di Benedikt, fabbricante di taffetà. (1838) Verena Baumgartner, di Liestal. Dopo l'apprendistato di libraio a Basilea studiò disegno e pittura a Neuchâtel e Ginevra. Insegnante di disegno a Zofingen, nel 1831 aderì al movimento separatista di Basilea Campagna, divenendo poi redattore del primo giornale del neocostituito semicant. (Der unerschrockene Rauracher). Cofondatore di una tipografia a Liestal nel 1832, in seguito divenuta la ditta Banga & Honegger, fu vicecancelliere (1832-39) e cancelliere del parlamento cant. (1839-45 e 1863-65). Consigliere di Stato dal 1845 al 1863, diresse il Dip. della pubblica educazione. Convinto sostenitore della democrazia diretta, fu vicepres. dell'Unione patriottica (1833) e membro nell'Unione nazionale (1835). Cofondatore della Soc. di agricoltura, fu pres. e membro fondatore della Soc. per l'educazione dei poveri nonché tra i promotori della biblioteca e del museo cant. e di vari ist. e scuole.

Riferimenti bibliografici

  • F. Klaus, Baselland in historischen Dokumenten, 1, 1982, 104 sg.
  • K. Birkhäuser (a cura di), Personenlexikon des Kantons Basel-Landschaft, 1997, 23
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.4.1802 ✝︎ 5.7.1865