de fr it

Johann ChristophBalmer

13.1.1830 Lausen, 6.2.1911 Lausen, rif., di Lausen. Figlio di Johann Jakob, agricoltore, proprietario di una fornace e giudice. Fratello di Johann Jakob (->). Sophia, figlia di Christoph Rolle. Ingegnere e titolare di un'impresa per la costruzione di strade e ponti, fu inoltre proprietario di una fornace e della locanda Rössli. Pres. della commissione scolastica e sindaco di Lausen, nel 1866 divenne ispettore cant. delle costruzioni stradali. Fu deputato al Gran Consiglio di Basilea Campagna (1872-73) e Consigliere di Stato (1873-77); quale capo del Dip. delle costruzioni contribuì a risolvere i problemi di adattamento economico-strutturale del semicant. sorti in seguito all'apertura della linea ferroviaria Basilea-Olten, che aveva considerevolmente ridotto l'importanza del trasporto su carri attraverso l'Hauenstein superiore e inferiore.

Riferimenti bibliografici

  • E. Martin, «Berühmte Lausner», in Lausen, 1963, 67 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 13.1.1830 ✝︎ 6.2.1911

Suggerimento di citazione

Birkhäuser, Kaspar: "Balmer, Johann Christoph", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.01.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006869/2002-01-17/, consultato il 11.04.2021.