de fr it

JuliusFrei

10.1.1874 Zurigo, 28.12.1939 Binningen, rif., di Zurigo, cittadino onorario di Binningen. Figlio di Abraham, maestro tintore, e di Karolina Eckert. Emma Elisabeth Grass, di Bottmingen. Frequentò la scuola magistrale di Kreuzlingen e fu in seguito insegnante a Binningen (1897-1919). Nel 1920 iniziò l'attività politica come membro radicale del Gran Consiglio di Basilea Campagna e nel 1922 fu eletto in Consiglio di Stato. Capo del Dip. degli interni (fino al 1936), fu promotore della legge sull'assistenza pubblica del 1929, di una scuola agraria cant. e di un centro di consulenza per frutticoltori. Membro della direzione della Lega sviz. dei contadini e della Federazione delle soc. sviz. di apicoltura, fu pres. dell'Ass. sviz. di economia forestale. Cantante e direttore di coro.

Riferimenti bibliografici

  • Nuova biografia svizzera, 1938, 157
  • National-Zeitung, 29.12.1939, nn. 604 e 605
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.1.1874 ✝︎ 28.12.1939

Suggerimento di citazione

Birkhäuser, Kaspar: "Frei, Julius", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.01.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006879/2006-01-05/, consultato il 03.03.2021.