de fr it

MaxKaufmann

22.2.1905 Buus, 3.11.1973 Hemmiken, rif., di Buus. Figlio di Reinhard, agricoltore. (1931) Elise Schweizer, di Buus, figlia di Johann Jakob. Dopo la scuola distr. a Böckten e la scuola agraria a Liestal, fu agricoltore. Deputato al Gran Consiglio di Basilea Campagna (1935-48) per il partito agrario (poi PAB), fu giudice del tribunale d'appello (1948-49), Consigliere di Stato (1950-67, Dip. degli interni, dal 1959 delle costruzioni e dell'agricoltura) e sindaco di Hemmiken (1972-73). Si impegnò per le questioni agrarie, in particolare per le ricomposizioni parcellari e il miglioramento fondiario. Fu membro del comitato (dal 1940) e vicepres. (1948-49) della Federazione dei produttori di latte della Svizzera nordoccidentale. Membro del Consiglio di Stato in un periodo di sviluppo, fu responsabile della pianificazione e della realizzazione di importanti progetti quali gli ospedali cant. del Bruderholz e di Liestal, la centrale elettrica di Birsfelden, la scuola tecnica superiore dei due semicant. di Basilea e la A2 (il cui tracciato lo espose anche a critiche).

Riferimenti bibliografici

  • K. Graf, Heimatkunde von Buus, 1972, 62
  • Basellandschaftliche Zeitung, 7.11.1973
  • Volksstimme, 13.11.1973
  • H. Buser-Karlen, Heimatkunde Hemmiken, 1989, 87-89
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF