de fr it

JohannesWilli

20.6.1882 Rehetobel, 24.9.1952 Gais, rif., di Gais. Figlio di Johannes, insegnante e segr. com., e di Bertha Rohner. 1) (1907) Johanna Walser, figlia di Johann Ulrich, cofondatore di una fabbrica di ricami, contadino e sindaco; 2) (1918) Anna Kern, figlia di Johannes, socio d'affari di W. Dopo la scuola cant. a Trogen (1896-99) e un apprendistato commerciale (1899-1902) nella ditta di ricami Willi, Kern & Eisenhut di Gais (dal 1900 Eisenhut & Co), si perfezionò a Manchester e Parigi (1902-06). Nel 1906 divenne socio della ditta Kern & Willi, attiva nella fabbricazione e nell'esportazione di ricami, che W. diresse dal 1924 con la ragione sociale J. Willi & Co assieme alla moglie. Dal 1926 fu inoltre procuratore della ditta di ricami Kern & Co di Gais, gestita dalla suocera, che integrò nella propria nel 1949. Fu municipale (1909-13) e sindaco (1913-21) di Gais, membro del Gran Consiglio di Appenzello Esterno (1919-29 e 1950-52) e Consigliere di Stato (1929-48; Dip. dei lavori pubblici e dell'agricoltura). Fu pres. del PRD cant. (1931-38) e della Soc. degli industriali di Gais (1920-50). Fece parte del consiglio di amministrazione della Ferrovia San Gallo-Gais-Appenzello (dal 1920) e presiedette la Conferenza dei direttori cant. dell'agricoltura.

Riferimenti bibliografici

  • Appenzeller Zeitung, 25 e 26.9.1952
  • AJb, 80, 1953, 56-59
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF