de fr it

Giovanni BattistaMaggi

21.6.1775 Castel San Pietro, 23.4.1835 Castel San Pietro, catt., di Castel San Pietro. Figlio di Giovanni Antonio, reggente della pieve di Balerna e deputato alla Dieta fed., e di Rosa Monera. Anna Maria Stoppani. Avvocato e notaio, fu luogotenente di giustizia del balivo di Mendrisio. Esponente di rilievo dei patrioti, nel 1798 fu pres. del governo provvisorio di Mendrisio e delegato a Milano per l'annessione del Mendrisiotto alla Repubblica Cisalpina. Nel 1799 divenne viceprefetto nazionale e comandante del circondario militare di Mendrisio. Rifugiatosi all'estero dopo i disordini antifranc. dell'aprile del 1799, si distinse nella battaglia di Marengo (1800). Fu poi deputato al Gran Consiglio ticinese (1803-34, più volte pres.), Consigliere di Stato (1803-11, 1815-27), Landamano (1815-19, 1824-26) e più volte inviato alla Dieta fed. (1805-26). Uomo politico di grande influenza spec. nel Mendrisiotto, fu tra i principali avversari del regime di Giovanni Battista Quadri, alla cui fine contribuì, promuovendo la riforma costituzionale del 1830. Colonnello (1810).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ASTI
  • Gazzetta Ticinese, 1.5.1835
  • Ceschi, Ticino, 1
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.6.1775 ✝︎ 23.4.1835