de fr it

CristoforoCattaneo

14.5.1823 Vira Gambarogno, 13.5.1898 Vira, catt., di Vira. Figlio di Giovanni Andrea. Gioconda Porta. Dottore in legge, esercitò la professione di avvocato e notaio. Fu segr. com. di Vira. Esponente di spicco del partito conservatore, fu deputato al Gran Consiglio (1852-55, 1862-71, 1881-1885) e membro del Consiglio di Stato (1871-77); fu inoltre collaboratore del giornale dei conservatori ticinesi Il Patriota del Ticino. Dal 1878 al 1880 ricoprì la carica di commissario di governo per il distr. di Locarno.

Riferimenti bibliografici

  • La Libertà, 16-17.5.1898
  • A. Lepori, F. Panzera (a cura di), Uomini nostri, 1989, 18
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.5.1823 ✝︎ 13.5.1898

Suggerimento di citazione

Crivelli, Pablo: "Cattaneo, Cristoforo", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.04.2005. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006963/2005-04-26/, consultato il 18.01.2021.