de fr it

KasimirNager

12.10.1834 Andermatt, 8.8.1896 Andermatt, catt., di Andermatt. Figlio di Carl Franz, commerciante e Ammann della valle d'Orsera, e di Anna Maria nata N. (1861) Sophie Helbling, figlia di Carl Ulrich. Dopo la scuola cant. a San Gallo, fu agricoltore, proprietario di un caseificio dimostrativo e commerciante. Fu Ammann della valle d'Orsera (1887-88, 1888-90, 1892-94), membro del tribunale di valle (1889-96) e giudice del tribunale cant. urano (1876-81). Consigliere di Stato (1881-90, membro della commissione forestale), fece in seguito parte del Gran Consiglio urano (1890-96, pres. nel 1894-95). Nel 1859 fu primo tenente in una campagna militare al confine it. Durante il processo di revisione totale della Costituzione cant. (1888), si oppose invano alla sopressione dello status giur. speciale della valle d'Orsera e al passaggio dei diritti politici della valle ai tre com. di Andermatt, Hospental e Realp.

Riferimenti bibliografici

  • Urner Wochenblatt, 15.8.1896
  • I. Meyer, C. F. Müller, «Die Talammänner von Ursern», in HNU, n.s., 24/25, 1969/1970, 115-144
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.10.1834 ✝︎ 8.8.1896

Suggerimento di citazione

Fryberg, Stefan: "Nager, Kasimir", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.05.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007004/2009-05-05/, consultato il 27.10.2020.