de fr it

Gravedona

Com. della provincia it. di Como situato sulla parte settentrionale del lago di Como; nel 2001 contava 2614 ab. Nel basso ME fu capoluogo della repubblica delle Tre Pievi. Nel ME disponeva di un ampio retroterra agricolo a Livo, Dosso del Liro e nella valle di San Jorio. Fu un importante porto per la navigazione sul lago di Como. Nel XV sec. nuove mulattiere costruite sul passo di San Jorio verso Bellinzona e sulla Bocchetta di Camedo verso Roveredo (GR) partivano da G. Il com. ebbe intense relazioni economiche e scambi di pop. con la Mesolcina. Fu sede di commissari (giudici, 1450-58) e di un podestà (1512-25) grigionesi.

Riferimenti bibliografici

  • A. M. Stampa, Annali Gravedonesi, 1715 (19822)
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Bundi, Martin: "Gravedona", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.01.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007068/2006-01-13/, consultato il 23.04.2021.