de fr it

GermanLa Roche

30.5.1776 Basilea, 19.11.1863 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Emanuel, commerciante. Seguì una formazione commerciale a Basilea nell'impresa paterna Emanuel La Roche, attiva nel commercio di lana e panni, e poi a Francoforte sul Meno (1791-93) e Genova (1793-97). Nel 1797 tornò a Basilea, dove in seguito divenne contitolare della soc. del padre, di cui assunse la gestione nel 1807 insieme al fratello Emanuel (->). Ispettore dell'artiglieria basilese (1813-15), fece parte del Piccolo Consiglio e vigilò sulle proprietà ecclesiastiche e scolastiche quale membro del collegio dei deputati (1816-34). Nel 1830 rappresentò Basilea alla Dieta fed. e nel 1833 partecipò alla ripartizione dei fondi pubblici tra Basilea Città e Basilea Campagna. Fece parte della corporazione dei vignaioli, di cui fu eletto sovrintendente (1810) e maestro (1816). Fino al suo scioglimento nel 1863, fu anche maestro della gilda basilese dei balestrieri.

Riferimenti bibliografici

  • AFam presso StABS
  • Schweiz. Geschlechterbuch, 1, 250-254
  • E. R. Seiler-La Roche, Chronik der Familie Hebdenstreit genannt La Roche, 1920
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.5.1776 ✝︎ 19.11.1863