de fr it

Gabriel Gottlieb vonDiesbach

20.8.1776 Berna, 2.5.1861 Berna, rif., di Berna. Figlio di Niklaus Gottlieb, balivo e colonnello. 1) (1805) Marguerite Henriette Julie von Wattenwyl; 2) (1810) Gabrielle Elisabeth de Crousaz. Membro del patriziato cittadino e fautore del vecchio ordinamento, fu eletto ufficiale di Stato maggiore generale nel 1805; dal 1806 prestò servizio nella guardia sassone. Fu membro del Gran Consiglio (1814-31) e del Piccolo Consiglio (1820-24) bernesi, balivo (Oberamtmann) a Konolfingen (1814-20), poi a Laupen e nel 1825 a Porrentruy. Nel 1829 cedette la proprietà di Schosshalde a Emanuel von Wattenwyl. Durante i moti del 1830 fu espulso da Porrentruy, antibernese.

Riferimenti bibliografici

  • A.de Ghellinck Vaernewyck, La généalogie de la maison de Diesbach, 1921, 841 sg.
  • von Rodt, Genealogien, 1, 228
  • L'Etat-major, 3, 44
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.8.1776 ✝︎ 2.5.1861

Suggerimento di citazione

Braun-Bucher, Barbara: "Diesbach, Gabriel Gottlieb von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.04.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007193/2004-04-20/, consultato il 09.05.2021.