de fr it

Jean-PierreViollier

13.5.1755 Ginevra, 28.5.1818 Le Petit-Saconnex (oggi com. Ginevra), rif., di Ginevra. Figlio di Gédéon, mercante di panni, e di Madeleine Prévost. (1777) Jeanne Catherine Chevrier, figlia di Jacques-François, maestro farmacista e membro del Consiglio. Fu commerciante e banchiere. A causa del decesso prematuro del padre, dall'età di 17 anni affiancò la madre nella bottega di fam. Conservatore dichiarato, venne condannato a morte dal tribunale rivoluzionario il 6.9.1794, ma la sentenza fu annullata. Durante il dominio franc. (1798-1813) ricoprì cariche amministrative, tra cui quella di direttore della Soc. economica. Nel 1813 fu membro e consigliere finanziario del governo provvisorio che proclamò la Restaurazione.

Riferimenti bibliografici

  • E. Barde, «Un magistrat de la Restauration», in Etrennes genevoises, 1927, 107-126
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.5.1755 ✝︎ 28.5.1818