de fr it

GuillaumeFatio

16.10.1775 Ginevra, 21.11.1840 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Baptiste-François, syndic di Ginevra, e di Julie Pelissari. Anne-Perrette Rigaud, figlia di Marc Louis, pres. della commissione centrale del Dip. del Lemano. Dopo aver studiato diritto a Ginevra e Lipsia, fu sindaco di Le Grand-Saconnex (1806-14), membro del Consiglio rappresentativo (1814-17), Consigliere di Stato (dal 1817), syndic (1830, 1832, 1834, 1836, 1838, 1840) e 17 volte deputato alla Dieta (1817-30). Magistrato versatile e molto dinamico, si distinse in modo particolare nella riorganizzazione dell'Acc. di Ginevra, redigendo nel 1835 il rapporto sul progetto di legge. Fu membro attivo della Soc. delle arti.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 3, 274
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 16.10.1775 ✝︎ 21.11.1840

Suggerimento di citazione

Burgy, Etienne: "Fatio, Guillaume", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 06.11.2002(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007222/2002-11-06/, consultato il 26.10.2020.