de fr it

PierreGirod

13.7.1776 Ginevra, 30.3.1844 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Jacob, membro del Consiglio dei Duecento, e di Anne Lacaussade. (1809) Jeanne-Louise-Renée Jolivet, figlia di Pierre, membro del governo di Ginevra, messo al bando dal tribunale rivoluzionario nel 1794. Studiò diritto a Ginevra (1797), Berlino e Parigi (1798). G., che dopo il matrimonio fu noto come G.-Jolivet, fu avvocato (1798), professore di diritto civile all'Acc. di Ginevra (1806-23) e giudice supplente al tribunale di prima istanza (1810). Membro del Consiglio rappresentativo (1814-22), fu inviato di Ginevra alla Dieta fed. (1819, 1828), Consigliere di Stato (1823-41) e nove volte syndic (fra il 1825 e il 1841). Conservatore, si batté contro l'amovibilità dei Consiglieri di Stato e l'abbassamento del censo elettorale. Nel Consiglio di Stato oppose resistenza al "progresso graduale" promosso da Jean-Jacques Rigaud.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 3, 480
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.7.1776 ✝︎ 30.3.1844