de fr it

MatthiasSchiess

23.5.1749 Bühler, 30.3.1819 Herisau, rif., di Herisau. Figlio di Johann Ulrich, pastore rif., e di Barbara Bruderer. (1784) Elisabeth Mittelholzer, figlia di Johannes, mastro, vedova di Johann Martin Schirmer. Dopo le scuole ad Aarau, insegnò temporaneamente matematica a Herisau. Fu segr. del Consiglio di Appenzello Esterno (1776-96), Consigliere di Herisau (1779-86), alfiere (1786-95), capitano generale (1795-96), Vicelandamano (1796-97 e 1803-19), inviato alla Dieta fed. (1796-97 e 1802-16) e luogotenente del governo provvisorio (1799). Nel 1795 rappresentò la Conf. nel Consiglio di guerra e di Stato a Basilea. Su pressione del partito filofranc. di Appenzello Esterno dovette rinunciare alle sue cariche (1797) e per motivi di sicurezza si trasferì temporaneamente da Herisau a Heiden. Avversario della Repubblica elvetica, rifiutò l'elezione a viceprefetto (1801).

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 282
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF