de fr it

Josef AntonBlattmann

8.11.1761 Oberägeri, 1.3.1835 Bernhardzell (com. Waldkirch), catt., di Ägeri (oggi Oberägeri). Figlio di Franz Josef (->). Fratello di Johann Baptist (->). Frequentò i collegi dei gesuiti di Porrentruy, Friburgo e Lucerna. Studiò teol. a Innsbruck, conseguendo il dottorato nel 1783. Nel 1784 fu ordinato prete. Fu parroco di Oberägeri (1784-98), di Wittenbach (1798-1803) e di Bernhardzell (1803-35). Fu inoltre commissario del vescovo di Costanza per il cant. San Gallo (1807-14), decano del capitolo rurale di Gossau (SG, 1818-35), canonico residenziale della doppia diocesi di Coira e San Gallo (1830-33) e consigliere spirituale di Johann Nepomuk Zürcher, amministratore del vescovado (1833-35). Eminente rappresentante della filosofia catt. nel periodo dell'Illuminismo, B. ebbe un influsso determinante sull'organizzazione della scuola e dell'assistenza pubblica nel nuovo cant. San Gallo (membro del Consiglio dell'educazione tra il 1800 e il 1814). Con l'antiste Johann Rudolf Steinmüller (1773-1835) fondò alcune soc. agricole.

Riferimenti bibliografici

  • A. Iten, Tugium Sacrum, 1, 1952, 160-162
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.11.1761 ✝︎ 1.3.1835