de fr it

Johann Martin vonMeyenburg

3.9.1757 Sciaffusa, 9.1.1833 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Anselm Franz (->). Anna Maria Zündel, figlia di Johann, commerciante. Fu giudice (1792), balivo imperiale (1794 e 1798), poi giudice del tribunale cittadino e cant., pres. del tribunale cant. e del Concistoro. Membro del Gran Consiglio (1803), fu viceborgomastro (1809 e 1811) e inviato alla Dieta fed. a Berna (1810) e Soletta (1811). Maestro della corporazione dei pescatori (1815), fu membro onorario della cosiddetta Soc. degli amici (soc. di lettura) di Sciaffusa.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. personali presso StASH
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.9.1757 ✝︎ 9.1.1833

Suggerimento di citazione

De Pizzol, Eric: "Meyenburg, Johann Martin von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.11.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007251/2009-11-05/, consultato il 24.11.2020.