de fr it

Franz Xaver vonWeber

21.7.1766 Messina, 15.9.1843 Svitto, catt., di Arth. Figlio di Franz Dominik (->). 1) Maria Magdalena nata W., figlia di Alois Werner (->); 2) Maria Josefa Reding, figlia di Theodor; 3) Aloisia Reichlin, figlia di Martin, Consigliere. Cognato di Dominik Alois (->) e di Karl Zay. Frequentò la scuola superiore presso il collegio di Bellelay (1781-84). Fu tesoriere cant. (1788-95) e giudice del tribunale dei Nove a Svitto (1791-94), balivo nel Gaster (1792-94), Consigliere per la circoscrizione di Arth (1794-98), delegato della Conf. a Basilea (1796), membro del Consiglio di guerra ad Arth (1798) e colonnello nel reggimento di Einsiedeln. Fece parte del Gran Consiglio elvetico (1798-99). Fu Vicelandamano (1805-07), Landamano di Svitto (1807-09, 1813-18, 1820-22, 1832-33), inviato alla Dieta fed. (1807-24) e alfiere (dopo il 1818). Venne destituito durante le lotte costituzionali con i distr. esterni. Cavaliere della Legion d'onore (1824).

Riferimenti bibliografici

  • AFam, doc. personali presso StASZ
  • M. Styger, Wappenbuch des Kantons Schwyz, a cura di P. Styger, 1936, 64-68
  • W. A. von Weber, F. X. von Weber (1766-1843), 1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF