de fr it

Jost AntonMüller

1748 Altdorf (UR), 1.8.1803 Friburgo, catt., di Uri. Figlio di Jakob Anton, capitano al servizio del regno di Napoli, e di Maria Viktoria (->). Fratello di Josef Anton (->). (ca. 1775) Waldburga Gerig, figlia di Franz Heinrich, tenente colonnello al servizio del regno di Napoli. Imprenditore nel ramo tessile (cotone e seta), fu socio della Societet Gebrüder Müller e della casa di commercio Jost Müller & Comp. Fu avvocato e consulente giur. cant. (1767), tesoriere del Consiglio segreto (1771), tesoriere cant. (1784-94), Landamano di Uri (1794-96 e 1803), balivo nel Rheintal (1796-98) e senatore dell'Elvetica (1801-02). Titolare del feudo di Magliaso nel Malcantone, guidò i controrivoluzionari a Uri.

Riferimenti bibliografici

  • W. Arnold, Uri und Ursern zur Zeit der Helvetik, 1985
  • U. Kälin, Die Urner Magistratenfamilien, 1991
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Kälin, Urs: "Müller, Jost Anton", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.02.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007299/2009-02-09/, consultato il 03.12.2021.