de fr it

Josef MariaZgraggen

15.3.1772 Silenen, 28.1.1844 Flüelen, catt., di Uri, residente a Flüelen. Figlio di Johann Josef, Consigliere, e di Klara Ziegler. (1799) Margaritha Zwyssig, figlia di Franz Anton, oste e Vicelandamano. Cancelliere com. e capo della comunità di villaggio di Silenen, nel 1794 fu eletto corriere cant. Durante l'Elvetica, la Camera amministrativa dei Paesi forestali lo nominò tesoriere del distr. di Uri. Z. si occupò poi della dogana di Flüelen. Verso il 1814 aprì una tipografia a Flüelen. Fu avvocato e consulente giur. (1803), tesoriere (1808), Vicelandamano (1821-25), Landamano di Uri (1825-29) e inviato alla Dieta fed. (1825-39). Si distinse per la stampa del Codice cant. del 1823 e per la realizzazione delle strade carrozzabili nella valle di Meien e del San Gottardo. Politico popolare, di origini modeste, ricoprì le più alte cariche del Paese e fu uno dei capi della Lega di Sarnen.

Riferimenti bibliografici

  • Urner Wochenblatt, 1933, n. 15
  • MAS UR, 2, 1986, 105-107
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.3.1772 ✝︎ 28.1.1844

Suggerimento di citazione

Kälin, Urs: "Zgraggen, Josef Maria", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.02.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007301/2014-02-12/, consultato il 27.11.2020.