de fr it

Karl MartinMüller

14.9.1767 Napoli, 29.4.1831 Altdorf (UR), catt., di Uri. Figlio di Karl Franz (->) e di Friederika Bessler. 1) (1802) Waldburga, figlia di Karl Alfons Bessler; 2) (1809) Franziska, figlia di Johann Victor Laurenz von Hettlingen. Frequentò la scuola lat. di Altdorf. Nel 1783 entrò quale cadetto nel reggimento delle guardie Tschudi al servizio di Napoli, raggiungendo il grado di capitano. Nel 1798 tornò nel cant. Uri. Proprietario della fabbrica di laterizi a Flüelen e del mulino dell'ospedale ad Altdorf, fu inoltre socio dell'azienda di commercio vinicolo Müller & Bessler. Maggiore cant. (1804) e tesoriere urano (1804-07), fu Vicelandamano (1808-09) e Landamano (1809-11) di Uri.

Riferimenti bibliografici

  • A. Müller, «Frau Landammann Maria Josepha Müller-Brand», in HNU, 27, 1921, 11-45
  • U. Kälin, Die Urner Magistratenfamilien, 1991
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 14.9.1767 ✝︎ 29.4.1831

Suggerimento di citazione

Kälin, Urs: "Müller, Karl Martin", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 04.02.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007302/2009-02-04/, consultato il 24.10.2021.