de fr it

Hans KasparOtt

20.10.1764, 19.7.1820 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Conrad, commerciante, e di Küngolt Landolt. (1794) Dorothea Esslinger, figlia di David, membro del Gran Consiglio e amministratore del convento secolarizzato di Töss. Dopo una formazione in una casa commerciale zurighese fu ufficiale al servizio della Francia (1782-92) e impiegato nella cancelleria della città di Zurigo (1793). Deputato al Gran Consiglio zurighese (1796-98), durante l'occupazione austriaca fece parte della municipalità provvisoria (1798-99) e del governo interinale (1799, 1802). Fu poi membro del Piccolo Consiglio (1803-15, commissione militare e della gendarmeria) e inviato alla Dieta fed. (1808). Fu venerabile della loggia massonica Modestia cum Libertate (1811-17). Uomo di idee aristocratiche, dopo la guerra di Bocken (1804) contribuì in misura determinante alla riforma dell'esercito e della polizia. Fu nominato capitano di quartiere a Küsnacht (1797).

Riferimenti bibliografici

  • Neujahrsblatt der Zürcherischen Hülfsgesellschaft, 22, 1822
  • S. Schmid, Die Zürcher Kantonsregierung seit 1803, 2003, 322
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF