de fr it

Ried

Frazione del com. di Muotathal, distr. Svitto; (1464: ob Riede). È situata sul fondovalle, lungo la Muota e la strada da Svitto a Muotathal. Pop: 153 ab. nel 1860, 210 nel 1905, 456 nel 1990, 570 nel 2000. Attorno al 1644 venne costruita la prima cappella, sostituita nel 1914 da una nuova chiesa. Nel 1799 R. fu teatro di scontri tra truppe russe e franc. L'istruzione scolastica a R. risale agli inizi del XVIII sec.; nel 1899 fu eretta la prima scuola, poi ricostruita (1962) e ampliata (1993-94). Dal 1866 al 1974 la località dispose di un ufficio postale. Nel 1953 fu inaugurata la funivia R.-Illgau. Nel villaggio, dedito prevalentemente all'agricoltura, è attiva una segheria (fondata nel 1890). La cascata del Bettbach rappresenta un luogo di richiamo. Dalla metà degli anni 1980-90 si assistette a un'intensa attività edilizia e a un notevole aumento della pop.

Riferimenti bibliografici

  • Üsäs Muotithal, 1991, 17-29
  • C. Känzig, Das Muotatal, 1997