de fr it

Oberrickenbach

Frazione del com. di Wolfenschiessen (NW), situata in una valle laterale della valle di Engelberg a 900 m di quota. Pop: ca. 200 ab. nel 2005. La colonizzazione di O. risale al XIII sec. Una comunità di contadini per lo sfruttamento dei beni comuni (Uerte O.) è menz. la prima volta nel 1418. La cappella, costruita nel 1565-66, fu distrutta da un terremoto nel 1601; l'edificio del 1602 fu sostituito nel 1786 con una nuova costruzione progettata da Johann Anton Singer. Nel 1808 una valanga seppellì 13 case, provocando sei vittime. L'eccessivo sfruttamento dei boschi di protezione, che favorì la formazione di valanghe e frane, rese necessarie misure di protezione forestali e tecniche (1896, 1966, 2005). Negli anni 1868-70 fu costruita la strada carrozzabile, il cui ampliamento (1979-80) contribuì a frenare lo spopolamento. Il primo edificio scolastico è menz. nel 1786 (insegnamento cessato nel 2008). La casa di cura di Brisen, costruita nel 1905 da Louis Jecker, dal 1918 è di proprietà della città di Lucerna. Due funivie a va e vieni hanno reso accessibile la zona sopra la Bannalp nei pressi di O. (escursionismo e sci). Dal 1937 a O. si trova una centrale elettrica.

Riferimenti bibliografici

  • «Oberrickenbach», in Steibock, 1978, n. 24, 17-21
Link
Controllo di autorità
GND