de fr it

Landshofmeisteramt

Distr. amministrativo nel baliaggio superiore (Oberamt) dell'Alte Landschaft della signoria abbaziale di San Gallo. Comprendeva il tribunale (capitanati di Straubenzell, Gaiserwald, Bernhardzell, Lömmenschwil, Wittenbach, Berg, Rotmonten), le basse giurisdizioni di Tablat e Muolen e quelle turgoviesi di Sommeri, Hagenwil, Hefenhofen e Roggwil. Il distr. era presieduto dall'intendente generale (Hofmeister) dell'abbazia, carica menz. per la prima volta nel 1474 durante il mandato dell'abate Ulrich Rösch e mutuata da quella di Ammann. Chiamato governatore (Landshofmeister) dalla metà del XVII sec., quest'ultimo era il primo ministro dell'abate, cui erano affidate funzioni di governatore e di giudice e missioni diplomatiche, tra cui la rappresentanza alla Dieta fed. Il distr. di L. esistette fino alla soppressione del principato abbaziale nel 1805.

Riferimenti bibliografici

  • W. Müller, Landsatzung und Landmandat der Fürstabtei St. Gallen, 1970