de fr it

OberhasliZH

Zivilgemeinde del com. di Niederhasli (ZH); (prima del 1227, secondo il registro censuario del capitolo del Grossmünster: de Hasle). Villaggio agglomerato ai confini della valle inferiore della Glatt, che comprende il quartiere di nuove costruzioni di Birch. Pop: 14 fuochi nel 1467, 201 ab. nel 1634, 1465 nel 2000. La cappella, menz. nel 1275, eretta sopra un edificio di stile romanico del XII sec., fu filiale di Niederhasli. Principale signore territoriale a O. fu il capitolo del Grossmünster. Nel 1331 la bassa giustizia passò quale pegno dal conte d'Asburgo ai signori von Rümlang, appartenne poi al cittadino zurighese Ulrich Schwegler (1465) e alla fine del XV sec. alla città di Zurigo. Fra il 1442 e il 1798 O. faceva parte del baliaggio del Neuamt, dal 1798 al 1803 del distr. di Zurigo. Insieme a Oberglatt e Hofstetten il villaggio sfruttava una zona paludosa (bene comune). Alla fine del XVIII sec. O. possedeva ca. 105 ettari di bosco com. O. dispone di una propria centrale idrica (1894) e di una centrale elettrica (1909).

Riferimenti bibliografici

  • FDS ZH, n.s., I/2/1, 304-326
  • F. Hauswirth, Niederhasli, 1988, 64-72
  • T. Weibel, Historische Kurzbeschreibungen der Siedlungen im Neuamt, 1995, 40-42
Link
Controllo di autorità
GND