de fr it

HardZH

Quartiere cittadino di Zurigo, sul territorio degli ex com. di Aussersihl e Altstetten. Nel ME e in età moderna era un'area suburbana, che comprendeva singole fattorie e una torre di abitazione, l'Hardturm (menz. nel 1336, che diede il nome allo stadio esistente dal 1929). Nella zona centrale, menz. per la prima volta nel 1313, si trovavano i beni comuni dei cittadini di Zurigo. Secondo una misurazione catastale del 1790, il territorio misurava 186 iugeri, costituiti in maggioranza da prati e pascoli. Dal ME al 1799 i beni comuni furono gestiti da uno speciale ufficio cittadino (Hardamt), in seguito dall'amministrazione com. dell'Elvetica. Con la ripartizione fondiaria del 1803 tra il com. e il cant., i terreni divennero proprietà della città. La cosiddetta corporazione della H. fu fondata nel 1922.

Riferimenti bibliografici

  • N. Behrens, Zürich in der Helvetik, 1998
Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Illi, Martin: "Hard (ZH)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.11.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/007888/2003-11-14/, consultato il 23.10.2020.