de fr it

GirenbadHinwil

Stazione termale nell'omonima frazione del com. di Hinwil (ZH), alle pendici del Bachtel. Secondo la leggenda, il nome deriverebbe da un avvoltoio (gyr) storpio e poi guarito oppure dall'ingordigia degli ospiti della stazione. Menz. per la prima volta nelle fonti contabili del convento di Rüti (1432), i bagni godettero di una grande popolarità nel XV e XVII sec. Nel 1570 furono descritti da Heinrich Bullinger, mentre nel 1662 il dottore zurighese Jacob Ziegler pubblicò uno studio sull'effetto curativo delle loro acque. Attorno al 1900 la stazione termale provinciale conobbe una nuova fioritura grazie al turismo e ai movimenti di riforma. Oggi lo stabile è inutilizzato.

Riferimenti bibliografici

  • M. Brühlmeier, Hinwil, 1995, 100-102, 221-223