de fr it

MartinSchmitt

4.1.1804 Rhinau (Alsazia), 17.4.1851 Ginevra, catt., di Rhinau. Figlio di Martin e di Thérèse Didier. Dopo la scuola lat. presso i redentoristi a La Valsainte (1818-20), professò i voti in questa congregazione (1822) e studiò teol. al collegio Saint-Michel di Friburgo (1822-23). Fu ordinato sacerdote a Strasburgo (1826). Lettore di teol. a Friburgo (1828-36 e 1845-47), fu rettore a Friburgo (1836-39) e poi a Bischenberg in Alsazia (1842-45). Dopo l'espulsione dei redentoristi da Friburgo disposta dal governo radicale (1847), dal 1848 visse nel convento di Contamine-sur-Arve (Alta Savoia). Fu autore di diverse opere, tra cui i Mémoires historiques sur le diocèse de Lausanne in due volumi (pubblicati postumi, 1858-59), superati per quanto riguarda i primi sec. della diocesi.

Riferimenti bibliografici

  • A. Bertschy, 237 Biografien zum kulturellen Leben Deutschfreiburgs 1800-1970, 1970, 216 sg.
  • HS, VIII/2, 387-389
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.1.1804 ✝︎ 17.4.1851