de fr it

LasAgnas

Antico piccolo insediamento menz. dal 1462 (rom. allas Agnas; ted. die Au), situato presso Funtauna Merla, fra Bever e La Punt, che segnava il confine tra le due giurisdizioni dell'Alta Engadina. Presso la vecchia locanda di A. si teneva, ogni due anni, la Landsgemeinde dell'Alta Engadina; nella località, che era anche luogo di ispezione militare e stazione di sosta, si riuniva inoltre il tribunale composto dai deputati del Comun grande. La locanda, un vero e proprio centro e punto di incontro dell'Alta Engadina, fu distrutta da un incendio nel 1726; in seguito ricostruita, divenne luogo di ritrovo e divertimento, con biliardo e sala da ballo. Nel 1816 vi stabilì la sua sede L'intimité parfaite, prima loggia massonica grigionese. Agli inizi del XX sec. il complesso fu trasformato in azienda agricola e in parte adibito a luogo di mercato; l'edificio fu abbattuto nel 1929.

Riferimenti bibliografici

  • G. Bundi, «Las Agnas», in BM, 1925, 329-344
Link
Altri link
e-LIR

Suggerimento di citazione

Clavuot, Ottavio: "Agnas, Las", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.06.2001(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/008102/2001-06-05/, consultato il 24.09.2020.