de fr it

Cinuos-chel

Frazione del com. di S-chanf (GR). Il villaggio lungo la strada, situato su un altopiano sovrastante un'ansa dell'Inn, confina a valle con la Bassa Engadina; (1327: in Zinusclo; ted. Cinuskel). Pop: 85 ab. nel 1999. Sede di una chiesa rif. con cimitero (1615), C. ebbe un proprio pastore tra il 1658 e il 1834. Un tempo posto di trasbordo dei carichi sull'itinerario dell'Engadina e attraverso il passo Scaletta, dal 1850 il villaggio è costeggiato dalla strada valliva. Sono presenti sei tipiche case dell'Engadina decorate con pregiati graffiti.

Riferimenti bibliografici

  • MAS GR, 3, 1940 (19752), 399-402
  • B. Hedinger, Studien über das Engadinerhaus: Sechs Häuser in Cinuos-chel, esercitazione di seminario, Zurigo, ms., 1984
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Wieser, Constant: "Cinuos-chel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.02.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/008121/2005-02-24/, consultato il 22.01.2021.