de fr it

Fidaz

Frazione del com. di Flims (GR), situata ai piedi del Flimserstein e comprendente l'insediamento di Scheia. Menz. nel 1440, la chiesa di S. Simplicio (rom. S. Amplezi) risale all'alto ME. I rom. bonificarono e colonizzarono la regione, dove dopo il 1300 giunsero Walser provenienti da Vals, in seguito assimilati dalla pop. rom. La Casa Martin pign, costruita verso il 1595, è un gioiello dell'edilizia abitativa rom. Nel 1914 fu costruita una funivia per il trasporto di merci sul Flimserstein. Nel 1939 una frana caduta a est di F. distrusse l'ospizio per bambini Sunnehüsli uccidendo 18 persone. La forte attività edilizia degli ultimi anni (casa di cura, residenze secondarie), ha accelerato la germanizzazione.

Riferimenti bibliografici

  • H. Anliker, Flims, 1961
Link
Altri link
e-LIR