de fr it

San Carlo

Frazione del com. di Poschiavo (GR), chiamata originariamente Aino. A S. apparteneva l'intero territorio a nord di Poschiavo fino al passo del Bernina, ovvero la contrada interna di Poschiavo, cui erano attribuiti determinati compiti di carattere collettivo, soprattutto la manutenzione delle strade. Dal 1612 fu istituita una cappellania; la chiesa, dedicata a Carlo Borromeo, venne costruita nel 1613. S. divenne curazia nel 1908 e parrocchia nel 1941. La frazione dispone di una scuola elementare.

Riferimenti bibliografici

  • MAS GR, 6, 1945 (19752), 29, 94-112
  • R. Tognina, Origine e sviluppo del comun grande di Poschiavo e Brusio, 1975, 113
Link
Altri link
e-LIR

Suggerimento di citazione

Collenberg, Adolf: "San Carlo", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.01.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/008129/2011-01-10/, consultato il 25.06.2021.