de fr it

Berggericht

B. o Bergknechtengericht era una bassa giurisdizione fra Wil (SG) e Bischofszell, comprendente Wuppenau, Schönholzerswilen, Heiligkreuz (prima Amptenzell) e altri insediamenti nel Nollen e Gäbris. L'origine e lo sviluppo di B., spesso confusi con quelli della giurisdizione indipendente (Freigericht) di Thurlinden, non sono ancora stati studiati. È possibile che l'abbazia di San Gallo, signore fondiario, abbia acquistato i diritti di alta giustizia dei baroni von Wunnenberg dopo il 1300; la nascita della giurisdizione risale tuttavia presumibilmente solo alla fine del XV sec. (lo statuto è del 1497). Amministrato dal baliaggio di Wil, B. si trovava nel langraviato di Turgovia, al di fuori del territorio abbaziale di San Gallo, e fino all'arbitrato conf. del 1525 fu esposto alle pretese giur. tra i principi abati e i Conf.; l'abbazia esercitò fino al 1798 tutti i diritti signorili e giudiziari salvo l'alta giustizia, che rimase di competenza del tribunale della Turgovia.

Riferimenti bibliografici

  • J. A. Pupikofer, Geschichte des Thurgaus, 1, 1886, 426; 2, 1889, 40, 139
  • W. Müller, «Das Freigericht Thurlinden», in ThBeitr., 103, 1966, 31 sg.
  • P. Robinson, Die Fürstabtei St. Gallen und ihr Territorium 1463-1529, 1995, 52-54