de fr it

LaureDupraz

16.6.1896 Ginevra, 26.10.1967 Friburgo, catt., di Friburgo. Figlia di Louis-Alphonse e di Laurence Esseiva. Nubile. Conseguì il brevetto di insegnante di scuola elementare, la licenza in matematica e il dottorato in filosofia a Friburgo (1932). Dal 1933 fu direttrice della scuola secondaria femminile di Friburgo. Professoressa straordinaria (dal 1944), poi ordinaria (dal 1948) di pedagogia all'Univ. di Friburgo; fu inoltre condirettrice dell'ist. di pedagogia e decana della facoltà di lettere. Fu autrice di numerosi articoli sull'insegnamento femminile cristiano, lo scautismo e su alcuni pedagoghi friburghesi (Grégoire Girard, Eugène Dévaud, Tobie-Raphaël Horner). Presiedette la commissione sviz. per l'UNESCO e fece parte dell'Unione mondiale delle org. femminili catt.

Riferimenti bibliografici

  • N. A. Luyten, «Hommage à Mlle L. Dupraz», in Heilpädagogische Werkblätter, 35, 1966, 111-132 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.6.1896 ✝︎ 26.10.1967