de fr it

LesHaudères

Villaggio nel com. di Evolène (VS), situato a 1433 m, alla confluenza delle valli di Arolla e di Ferpècle; (ca. 1250: Oudeire; ca. 1280: Houdeyres). Pop: 420 nel 2003. H. iniziò a svilupparsi nel XVI sec. Nel 1870 Antoine Forclaz costruì il primo albergo, con cui venne affermata la vocazione turistica del villaggio, collegato dal 1911 a Evolène da una strada per carri e piccole autovetture. La cappella di S. Caterina (altare in stile barocco del XVIII sec.) lasciò il posto nel 1934 a un santuario dedicato a Cristo Re. Lo stile delle abitazioni è rimasto quello tipico dei villaggi di montagna vallesani. H. ospita un centro di glaciologia e di geologia.

Riferimenti bibliografici

  • A. Fauchère, Evolène, pays de lumière, 2000
  • P. Crettaz, Evolène et ses villages: sans perdre la mémoire, 2004

Suggerimento di citazione

Monnet, Bernard: "Haudères, Les", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.08.2006(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/008209/2006-08-28/, consultato il 26.01.2021.