de fr it

Longeborgne

Eremo (com. Sion, parrocchia di Bramois) e santuario mariano edificato nel 1522 nelle gole della Borgne. Vi risiedevano eremiti laici, per lo più terziari francescani. Dal 1924 fu il centro della comunità benedettina della Svizzera franc., che si stabilì dapprima a Corbières (1928-56) e poi a Le Bouveret (com. Port-Valais), di cui L. rimase una dipendenza. Nel 1932 il com. patriziale di Sion gli cedette il diritto di patronato, che deteneva dal 1699. Da segnalare le cappelle dedicate a Nostra Signora della compassione e a S. Antonio da Padova come pure l'importante collezione di ex-voto.

Riferimenti bibliografici

  • HS, IX/2, 720 sg.
  • AA. VV., L'ermitage de Longeborgne, 2003
Link
Controllo di autorità
GND