de fr it

Biberen

Com. Ferenbalm (BE). Il villaggio agricolo di B., un tempo dedito all'avvicendamento delle colture, formava una piccola signoria provvista di tribunale di alta e bassa giustizia, che verso il 1500 apparteneva a un gruppo di cittadini di Friburgo e Morat. Berna, già proprietaria dei villaggi vicini, l'acquisì nel 1501-02 e l'annesse al baliaggio di Laupen come giurisdizione (Twingherrschaft) di B.-Wileroltigen, di cui entrarono a far parte, per semplificarne l'amministrazione, anche le vicine frazioni di Ferenbalm, Jerisberg e Gurbrü. B. è sempre stata la frazione più popolosa del com. di Ferenbalm (129 ab. nel 1764, 231 nel 1910, 237 nel 1970, 232 nel 1990, vale a dire ca. il 22% della pop. com.). La località di Gammen, che un tempo costituiva pure una giurisdizione appartenente ad alcuni cittadini, fu acquistata da Berna nel 1525-27 e integrata alla giurisdizione di Gümmenen, a sua volta sottoposta al baliaggio di Laupen.

Riferimenti bibliografici

  • J.-P. Anderegg, Ferenbalm, 1973