de fr it

François Romain deWerro

9.2.1716 Friburgo, 15.7.1794, catt., di Friburgo. Figlio di François-Nicolas Prothais, balivo di Schwarzenburg, e di Elisabeth Buman. Elisabeth Kuenlin, figlia di Walther, Consigliere. Commissario generale (1744-55), fu membro del Consiglio dei Sessanta (1763), balivo di Châtel-Saint-Denis (1762-66), membro del Piccolo Consiglio (1766) e scoltetto (1771-94). Tra il 1752 e il 1787 fu delegato di Friburgo a diverse conferenze dei cant. e a 15 Diete fed. Prese parte al rinnovo dell'alleanza con la Francia a Soletta (1777) e a quello dell'alleanza dei cant. catt. con il Vallese a Sion (1780). Capo degli intransigenti in occasione dell'affare Chenaux (1781), fu contrario a ogni tipo di concessione. Fu un tipico rappresentante di coloro che, opponendosi in maniera irremovibile alle nuove idee, contribuirono a spingere i sostenitori delle riforme nel campo della Rivoluzione franc.

Riferimenti bibliografici

  • F.-I. de Castella, La Chronique scandaleuse [...] en 1781 et 1782, 1899
  • M. Michaud, La contre-révolution dans le canton de Fribourg (1789-1815), 1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF