de fr it

Bargencontea

Contea del X-XI sec. I Carolingi avevano diviso la regione dell'Aar in contee; oltre a quelle dell'Argovia (762/778) e dell'Alta Argovia (861), la contea di Bargengau è menz. per la prima volta nel 965, in un atto di conferma delle proprietà del convento di Moutier-Grandval stilato dal re di Borgogna Rodolfo II. Successive menz. della contea (nel 1011-16 a proposito di Köniz, nel 1076 in relazione con Rüeggisberg, ecc.) permettono di ricostruirne l'estensione geografica: essa comprendeva la fascia centrale del Giura fino alla catena dello Stockhorn, con l'Aar come frontiera orientale. Nella stessa regione si formò nel XIII sec. il langraviato di Burgundia circa Ararim (Borgogna (langraviati)).

Riferimenti bibliografici

  • K. H. Flatt, Die Errichtung der bernischen Landeshoheit über den Oberaargau, 1969