de fr it

Maria PaulaBeck

6.5.1861 (Maria-Josepha-Emilia) Sursee, 12.6.1908 Menzingen, di Sursee. Figlia di Franz Xaver (->). Sorella di Josef (->). Studiò franc., conseguendo il diploma di insegnante per i cant. di Zugo, Svitto e Lucerna. Nel 1887 prese i voti ed entrò nella congregazione delle suore della S. Croce di Menzingen; maestra delle novizie (1894) e assistente (1898), fu infine superiora generale (1901-08). Sviluppò la formazione delle novizie destinate all'insegnamento, accrescendo il prestigio pedagogico della congregazione. Nel 1904 fondò a Friburgo l'Acc. Sainte-Croix, un ist. che apriva alle donne l'accesso all'univ.; posto sotto il controllo dell'Univ. di Friburgo e frequentato soprattutto da religiose, nel 1909 divenne il primo liceo classico catt. femminile della Svizzera. B. contribuì inoltre allo sviluppo dei collegi di Bulle, Lugano, Bellinzona, Rorschach e Sondrio (I) e creò la scuola magistrale di Bulle e l'Ernestinum di Praga, una casa per bambini disabili mentali. Fondò inoltre scuole di economia domestica, ist. femminili in Cile (1901) e nell'Africa del Sud (1903), nonché convitti industriali per operaie a Murg, Rorschach, Arbon, Broc e Kriens.

Riferimenti bibliografici

  • G. Baumberger, Sr M. P. Beck, 1908
  • A. Bertschy, 237 Biografien zum kulturellen Leben Deutschfreiburgs, 1970
  • HS, VIII/2
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.5.1861 ✝︎ 12.6.1908