de fr it

Kleinemmental

Antica comunità curtense situata nell'Emmental settentrionale sul territorio degli odierni com. di Walterswil, Affoltern im Emmental e Dürrenroth, K. comprendeva le cinque antiche curtes (fünf alte Höfe), dipendenti da due parrocchie, e gli insediamenti di Hubberg, Waltrigen, Schmidigen, Mühleweg, Widisberg e Gründen. Le cinque curtes costituivano nel ME la metà settentrionale della giurisdizione (Dinghofgericht) del convento benedettino di Rüegsau, che attorno al 1440 fu annessa da Berna alla nuova giurisdizione di Affoltern (baliaggio di Trachselwald, nell'Emmental). In questo contesto le cinque curtes assunsero dal XVI sec. uno statuto particolare: in quanto comunità parrocchiale, assistenziale e scolastica dei com. parrocchiali di Ursenbach (Hubberg, Waltrigen) e Walterswil (Schmidigen, Mühleweg, Widisberg, Gründen) facevano parte del baliaggio di Wangen, mentre in ambito amministrativo e militare (imposte, servizio militare e corvée) dipendevano invece dall'Emmental. Parteciparono alla costruzione del cronicario dell'Emmental a Huttwil (1583) e dei ponti sulla Emme (1553, 1673). Nella lotta per la propria autonomia la cosiddetta comunità di K. riuscì parzialmente a prevalere sulle sue parrocchie nell'ambito dei diritti di domicilio (1736 e 1790), dell'assistenza pubblica e delle tutele (1768-92). La comunità di K. fu integrata nei nuovi com. politici sorti dagli ex com. parrocchiali (dal 1834): Hubberg e Waltrigen furono assegnati al com. di Ursenbach (dopo una rettifica dei confini a Dürrenroth nel 1889), le curtes rimanenti al com. di Walterswil (dal 1803 parte del distr. di Trachselwald). Oggi il consorzio scolastico di K. comprende Waltrigen e Dürrenroth.

Riferimenti bibliografici

  • FDS BE, II/8
  • H. Käser, Walterswil und Kleinemmental, 1925