de fr it

Nicolas dePraroman

21.5.1560, 20.9.1607, catt., di Friburgo (1586). Figlio di Nicolas (->) e di Barbara Techtermann. (1582) Magdalena (Madeleine) von Ligerz, figlia di Franz, cavaliere. Donzello, fu pellegrino a Gerusalemme nel 1580-81 (senza tenere un resoconto di viaggio), cavaliere del Santo Sepolcro e dal 1579 al 1581 ciambellano del duca Carlo Emanuele di Savoia. Fece parte della corporazione dei merciai. Fu membro del Gran Consiglio di Friburgo (1582) e del Consiglio dei Sessanta (1583-96), scoltetto di Morat (1585-88), membro del Piccolo Consiglio (1597-1607), borgomastro (1597-99), responsabile dell'artiglieria (1600-01), avogadro dell'abbazia di Hauterive (1605-06) e giudice del tribunale cittadino (1582-1600 ). Fu attivo al servizio della Francia come capitano (1587) e colonnello (1606).

Riferimenti bibliografici

  • P. de Zurich, «Généalogie de la famille de Praroman», in Ann. frib., 45, 1962, 23-94, spec. 49
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Foerster, Hubert: "Praroman, Nicolas de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.12.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/008474/2013-12-17/, consultato il 22.01.2021.