de fr it

DanieleCapponi

25.4.1810 Cerentino, 27.6.1876 Carasso (com. Bellinzona), catt., di Cerentino. Figlio di Marco, commerciante e conciatore, e di Giovanna Sartoris. Maddalena Pedrazzi. Dopo gli studi ginnasiali al collegio Papio di Ascona (1821-26) si trasferì a Basilea per perfezionarsi nella lingua ted. e apprendere il mestiere di conciatore. Commerciante a Bellinzona, per il partito liberale radicale fu deputato al Gran Consiglio ticinese dal 1837 al 1852 e dal 1855 al 1868, anno in cui fu sostituito in parlamento dal figlio Marco. Nel 1861 entrò in Consiglio nazionale e vi restò fino al 1863. Dal 1862 al 1868 fece parte del consiglio di amministrazione della Banca cant.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 732
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.4.1810 ✝︎ 27.6.1876