de fr it

Simme

Fiume dell'Oberland bernese, il cui bacino si estende nelle due regioni storiche dell'Obersimmental e del Niedersimmental. La sorgente è situata sull'alpe di Rezli, ai piedi del Wildstrubel, in località bi de sibe Brunne ("vicino alle sette fontane", da qui anche il nome Sibetal utilizzato in passato). A valle di Wimmis la S. si getta nella Kander, che - fino ai lavori di deviazione del 1711-14 - confluiva nell'Aar presso Uttigen; da allora le acque della Kander e della S. si immettono nel lago di Thun. Il corso della S. venne rettificato su lunghi tratti nei fondovalle piani, spec. dell'Obersimmental. Nella cosiddetta gola di Port, presso Wimmis, attorno al 1900 venne costruita una diga per produrre elettricità. Sono degni di nota il ponte in pietra a un'arcata nella Port (1766) e diversi ponti in legno coperti del XIX e XX sec. All'inizio del XXI sec. il fiume era utilizzato soprattutto per attività sportive (canoa, rafting e pesca sportiva).

Riferimenti bibliografici

  • Simmentaler Heimatbuch, 1938
Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

von Rütte, Hans: "Simme", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.03.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/008751/2011-03-14/, consultato il 18.09.2021.