de fr it

Passo delSusten

Valico che collega la valle dell'Hasli bernese (Meiringen) con il cant. Uri (Wassen). Nonostante il ritrovamento di monete romane e la presenza di una dogana a Wassen, fino al XX sec. ebbe un'importanza essenzialmente locale. La scarsità delle fonti riflette il suo ruolo secondario. Il passo del S. era privo di soste e il traffico commerciale vi transitava solo quando la rotta Grimsel-Gries non era praticabile. Durante i conflitti confessionali, Berna e Uri fecero erigere delle fortificazioni sul passo, come la ridotta della Meienschanze (1710). Poiché in epoca napoleonica la frontiera per il Vallese, allora franc., rimase sbarrata, Berna e Uri realizzarono una strada carrozzabile sul S. (1811). I lavori furono però interrotti con la riapertura della mulattiera del Grimsel. Uri concentrò le forze sulla carrozzabile del San Gottardo e Berna sospese la costruzione nel 1823. La strada del passo del S. rimase quindi incompiuta; sarebbe stata la seconda in Svizzera dopo quella del Sempione. L'impresa si rivelò finanziariamente fallimentare: i lavori, protrattisi per più di un decennio, avevano assorbito una parte considerevole degli investimenti pubblici di entrambi i cant., senza però portare alcun beneficio politico-economico. La realizzazione di una nuova strada sul passo del S. si concretizzò solo ca. 120 anni più tardi, grazie alla congiunzione degli interessi della promozione turistica con la creazione di nuovi posti di lavoro nelle regioni montane e gli obiettivi di strategia militare. Essa costituì il più importante progetto edile reso possibile dal decreto fed. sulla ricostruzione delle strade alpine del 1935. La costruzione (1939-46) si attenne a un programma estetico in cui, nel limite del possibile, si privilegiarono il lavoro manuale, l'utilizzo di materiali locali e la pavimentazione della strada in granito, in modo tale da conferirle un carattere artigianale. Da allora il passo del S. occupa un posto fisso tra le mete del turismo automobilistico di giornata.

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione IVS BE, 15
  • W. Zschokke, Die Strassen in der vergessenen Landschaft, 1996
Link
Controllo di autorità
GND
Classificazione
Trasporti / Passo