de fr it

MatthiasSchläpfer

30.3.1763 Trogen, 6.5.1830 Lione, rif., di Trogen. Figlio di Michael, probabilmente proprietario di un impianto di candeggio, e di Anna Barbara Sturzenegger. (1800) Anna Barbara Heidegger, figlia di Johann Heinrich. Fino al 1813 diresse la casa di commercio di Jacob Zellweger a Genova e in seguito fu verosimilmente titolare di una propria ditta. Fu commissario per le relazioni commerciali della Svizzera (1806-19), primo console sviz. (1819-30) e cofondatore della Chiesa rif. a Genova.

Riferimenti bibliografici

  • A. Lätt (a cura di), Schweizer im Ausland, 1931, 175
  • J. Schläpfer, «Die Familie Zellweger im politischen, wirtschaftlichen und soziokulturellen Umfeld ihrer Zeit», in JbSGF, 1988, 107-126, spec. 119
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 30.3.1763 ✝︎ 6.5.1830

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Schläpfer, Matthias", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.12.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/008966/2010-12-13/, consultato il 22.04.2021.